Hanno messo un supermercato dentro il box e lo portano negli Usa

May 29, 2015 916

di Flavia Gamberale Fraticelli

Dopo aver aperto lo scorso gennaio a Catania il primo supermercato automatico, in collaborazione con la Coop, adesso Wib si prepara a sbarcare negli Stati Uniti. La startup, fondata meno di tre anni fa dal giovane ingegnere siciliano Nino Lo Iacono, è pronta a fare il grande salto e a esportare i suoi distributori nelle palestre americane.

«Abbiamo di recente chiuso un accordo con una società statunitense produttrice di integratori alimentari. La negoziazione è durata meno di un mese ed è stata condotta praticamente via Skype», racconta Lo Iacono, ceo di Wib, assai poco abituato ai rapidi metodi negoziali d'Oltreoceano.

Read more

Source: http://corriereinnovazione.corriere.it/

You may be interested