Verdi non è mai stato così contemporaneo

Oct 21, 2013 1243

La musica di Giuseppe Verdi non è mai stata così contemporanea. Nell'anno del bicentenario dalla nascita del maestro, l'Ensemble Nuove Musiche arriva negli Stati Uniti per presentare Verdi nostro contemporaneo, un concerto che parte dalle liriche da camera da lui composte, mescolando tradizione e musica d'oggi. Per l'occasione il gruppo - fondato nel 2010 dal dal compositore savonese Marco Lombardi - ha invitato sette autori contemporanei italiani a confrontarsi con altrettante liriche verdiane, rileggendole attraverso la propria poetica e la propria estetica.


Il progetto - che ha debuttato a Busseto, Parma, al Teatro Verdi nel gennaio 2013 - ha preso forma in occasione del bicentenario verdiano. In programma brani di Azio Corghi, Fabrizio De Rossi Re, Marco Betta, Marcello Pusceddu, Riccardo Piacentini, Colombo Taccani e Marco Lombardi.Insieme saranno presentate anche alcune liriche verdiane nella loro versione originale per voce e pianoforte.

Read more

 

Fonte: America24

 

You may be interested