Aumentano le esportazioni italiane negli USA

Aug 26, 2014 1383

di Alessandro Barbera

Nella cartina dei flussi di scambi fra l'Italia e il resto del mondo la grande scommessa di chi ha esportato negli ultimi anni è stata quella che aveva spinto Marco Polo a Oriente. Turchia, Cina, Russia, India: la crescita prepotente di quelle economie oggi è il mercato più ricercato dai settori tradizionali della manifattura italiana, dal tessile alle macchine utensili. Gli ultimi dati dell'Istat ci raccontano però un paradigma in trasformazione.

Negli primi sei mesi di quest'anno le esportazioni italiane verso gli Stati Uniti sono cresciute del 7,8 per cento rispetto al primo semestre del 2013. Solo a giugno l'aumento è stato del 15,6 per cento rispetto a maggio e il surplus commerciale ha superato gli otto miliardi di dollari, contro i 5,7 del semestre precedente. I dati disaggregati dell'Istituto di statistica saranno disponibili in settembre, ma nel frattempo ci si può orientare con quelli del Dipartimento del commercio americano, che ci indicano i mercati più dinamici da gennaio a giugno.

Read more

Source: La Stampa

You may be interested