Conferenza sull'industria aeronautica e aerospaziale negli USA

Mar 10, 2013 837

Sono stati inaugurati ieri a Beverly Hills, in California, i lavori della 27° Conferenza organizzata da Speednews/Penton Publishing sul tema ''Commercial Aviation Suppliers''.
Penton e' una storica casa editrice americana (fondata da John Penton nel 1892) che si occupa di pubblicazioni, conferenze, congressi e seminari su temi economici, manifatturieri, di trend delle tecnologie e di organizzazione della produzione (il piu' famoso e' il rapporto ''Industry week'').
Per la prima volta, l'Agenzia ICE è presente con un proprio panel dal titolo ''Italian Aviation Industry: structure and innovations'', intervento prodotto ed organizzato con AIAD (Federazione Aziende Italiane Aerospazio e Difesa) e Ucimu (Associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot, automazione) con l'obiettivo di presentare quanto sia importante e significativo il ruolo della nostra industria, inaspettatamente attiva negli USA.
Si pensi infatti che numerose sono le aziende italiane fornitrici di programmi NASA o fornitori in vari aspetti della filiera costruttiva di un jet (F35 o di un aereo di linea Boeing 777 e il nuovissimo 787) sia per uso commerciale che per difesa, per un totale di piu' di 1,3 miliardi di euro di acquisti Usa di ''alta tecnologia''.
Si e' scelta la Conferenza di Beverly Hills in quanto specializzata nel settore da 30 anni e perché parte di un fitto programma mondiale per il settore organizzato da Speednews che passerà per Tolosa (Francia), Farnborough (UK) e Charleston il prossimo mese.
Considerate le oltre 130 aziende presenti, da 20 Paesi e con 200 delegati, si puo' senz'altro dire che questo evento raccoglie ogni anno tutti gli interlocutori-chiave dell'industria aeronautica negli USA.
Sono previste le seguenti attivita', organizzate dall'ufficio ICE di Los Angeles:
- una catalogoteca con materiale fornito da 10 aziende italiane del settore;
- uno spazio dedicato e allestito con materiale e immagine della presenza italiana, finalizzato a favorire azioni di networking;
- la presentazione sull'industria avionica italiana, che si svolgera' oggi, 6 marzo, tenuta da Marco Livelli CEO di Jobs/Ucimu (Piacenza, specializzata in lavorazioni di leghe e materiali ad alta resistenza ) e Gabriele Pieralli della Sirio Panel/Finmeccanica/AIAD (Arezzo, specializzata in controlli elettronici).
L'iniziativa e' mirata a favorire una migliore conoscenza del settore aeronautico italiano, dei suoi contributi all'industria USA e mondiale e delle sue potenzialita' di crescita, attraverso azioni di comunicazione di networking con i piu' importanti protagonisti dell'industria USA. Fa parte di un piu' ampio programma di promozione ICE/Agenzia del settore aeronautico italiano negli USA e sara' seguita dalla messa a punto di una indagine di mercato su tendenze e prospettive per l'industria italiana.

fonte: ICE

You may be interested