Alla National Gallery of Art di Washington, reportage fotografico su documenti, uomini e oggetti salvati da iniziativa NGA in Europa

Apr 23, 2014 698

Cultura italiana nel mondo in primo piano in questa nota dedicata, non ad un artista ma ad un gruppo di studiosi che convinsero il Presidente degli Stati Uniti ad inviare in Europa con le truppe americane anche esperti d'arte che aiutarono a mettere in salvo od a recuperare opere d'arte che i tedeschi consideravano bottino di guerra.

Un'operazione che ha interessato anche l'Italia e grazie alla quale numerosi capolavori, oltre a quelli messi in sicurezza dagli stessi musei italiani, molte opere d'arte considerati capolavori del patrimonio culturale italiano sono state salvate dalla razzia, dalle intemperie dalla distruzione e sono ancora fruibili all'ammirazione del mondo.

Read more

Fonte: Italian Network

You may be interested