Vino, Italia mantiene il primato sul mercato USA

Nov 01, 2013 990

Secondo quanto sottolineato dal presidente dell'Italian Wine & Food Institute, Lucio Caputo, nonostante la consistente contrazione delle importazioni statunitensi, ridottesi del 6,7%, l'Italia ha mantenuto le proprie posizioni registrando un modesto incremento in quantità (1%) ed un più consistente incremento in valore (7,7%) essenzialmente determinato da un aumento dei prezzi.


Le importazioni dall'Australia, secondo paese esportatore negli USA, hanno invece fatto registrare una contrazione del 7,5% in quantità e del 2,3% in valore.
Nei primi otto mesi dell'anno in corso l'Italia ha esportato 1.697.810 ettolitri, per un valore di $869.520.000 contro i 1.683.000 ettolitri, per un valore di $807.519.000 dello stesso periodo nel 2012.

Read more

Source: http://www.viniesapori.net/

You may be interested