La riunione dell’Inter-Comites affronta i temi della rappresentanza all’estero

Apr 02, 2014 1082

Mentre la situazione politica italiana è ancora in fase di assestamento, quella legislativa in via di trasformazione e quella economica fatica a riprendere quota, l'unica certezza si chiama austerità. I tagli imposti alla Pubblica Amministrazione non risparmiano il Ministero degli Affari Esteri, mettendo a rischio la rete di rappresentanza dei cittadini italiani residenti all'estero.

Quest'ultima, composta da Ambasciate, Consolati ed altri enti del Sistema Italia, dai Comites e dal CGIE (Consiglio Generale degli Italiani all'Estero), riveste un'importanza fondamentale per lo sviluppo del Paese. Tuttavia la sua estensione, storicamente tra le maggiori al mondo, ne minaccia la sostenibilità economica.

Read more

Fonte: L'italo-Americano

You may be interested