Continua la fase di stallo dell'Import vinicolo degli USA: i dati dell'Italian Wine & Food Institute

Nov 19, 2018 641

Continua la fase di contrazione delle importazioni americane di vini da tavola (vini fermi) che, nei primi primi nove mesi dell'anno in corso, sono diminuite di oltre mezzo milione di ettolitri. Sono i dati diffusi ieri dall’Italian Wine & Food Institute presieduto da New York da Lucio Caputo.

Oltre alle importazioni complessive USA, scese del 7,9%, hanno perso terreno ben cinque dei sette principali paesi fornitori del mercato americano: Italia -3,3%, Australia -18,5%, Cile -12,4%, Argentina -14,7% e Spagna -17%, paesi che complessivamente forniscono il 68,3% del totale delle importazioni vinicole americane.

Read more

SOURCE: https://www.aise.it/

You may be interested