Alimentare made in Italy, +23% di vendite negli Usa. A dicembre partirà anche il piano di tutela

Dec 02, 2015 599

Incrementare la quota di export delle piccole e medie imprese agroalimentari italiane attraverso accordi con le catene commerciali e contrastare la diffusione dell'Italian sounding in Canada e Stati Uniti attraverso una poderosa campagna di comunicazione sul vero made in Italy. È l'obiettivo della campagna di promozione del cibo 100% italiano promossa da Camera dei deputati, ministero dello Sviluppo economico e Assocamerestero.

Il progetto è stato presentato ieri a Montecitorio dal viceministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, dal vicepresidente della commissione parlamentare d'inchiesta sul fenomeno della contraffazione Colomba Mongiello e dal presidente di Assocamerestero Gian Domenico Auricchio. La campagna rientra nel Piano straordinario sul made in Italy per la promozione dell'agroalimentare in America finanziato con 50 milioni di euro, 40 negli States e 10 in Canada.

Read more

Source: http://www.infodata.ilsole24ore.com/

You may be interested