Vino: da 2009 sestuplicati bollini Doc, Consorzi ci credono

Nov 24, 2015 569

"Attualmente noi distribuiamo 1 miliardo di contrassegni a denominazione d'origine; il 60% è relativo a vini Doc che sono facoltativi. Ciononostante dal 2009 ad oggi si è sestuplicato il numero di richieste su base volontaria di contrassegni che evidentemente vengono identificati come una possibilità importante anche dai produttori''.

Lo ha detto l'Amministratore Delegato dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Paolo Aielli oggi in Audizione alla Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati. L'obiettivo del Poligrafico, ha sottolineato Aielli, ''è tutelare la fede pubblica, siamo una sorta di timbro di Stato, garantendo identità ed autenticità di informazione, anche in ottica di anticontraffazione.

Read more

Source: http://www.ansa.it/

You may be interested