Il dio Horus a Villa Adriana: "Scoperto il tempio di Iside"

Dec 06, 2014 979

di Sara Grattoggi

Sono affiorate dal terreno in primavera, come sbocciate dopo un "sonno" secolare. Magnifiche statue "riemerse" durante il cantiere di scavo e restauro della cosiddetta "Palestra": il complesso monumentale forse più misterioso di Villa Adriana, che le nuove scoperte ora sembrano legare ancor più al culto delle divinità egizie.

Fra le più straordinarie statue ritrovate, c'è, infatti, quella zoomorfa del dio Horus in forma di falco, sorprendentemente simile a quella del Museo archeologico di Maratona - proveniente dal santuario di Brexisa della villa di Erode Attico - e esposta a Villa Adriana proprio nel periodo in cui dal cantiere della "Palestra" sbucava il suo probabile modello originario.

Read more

Source: http://roma.repubblica.it/

You may be interested