Grazie alla stampa 3D il cioccolato diventa digitale

Jun 09, 2015 464

di Carolina Saporiti

Parlare di cioccolato digitale per i puristi della materia potrebbe sembrare un insulto a un'antichissima tradizione, ma MyChok, la prima piattaforma per personalizzare le barrette di cioccolato con la stampa 3D, propone una rivoluzione a margine della produzione, che serve "soltanto" a completare e dare un tocco originale alla propria tavoletta con scritte e disegni.


I protagonisti dell'iniziativa sono Costantino Bongiorno, co-fondatore di WeMake, Angelo Rindone fondatore della prima piattaforma di crowdfunding italiana Produzioni dal Basso, Dionigi Colombo del laboratorio di pasticceria del carcere di Busto Arsizio Dolci Libertà e Daniele Magni di MyChok.

Read more

Source: http://corriereinnovazione.corriere.it/

You may be interested