Europa e Usa risvegliano il tessile italiano

Feb 12, 2014 1163

I buoni auspici per il settore del tessile italiano arrivano dall'estero. Ma, a differenza degli ultimi anni quando era l'area extra europea a infondere barlumi di speranza, ora a ridare fiducia a tutto il mondo a monte della filiera della moda made in Italy c'è un risveglio da parte della locomotiva europea, degli Stati Uniti e del Giappone.

Così se il 2013 sarà ricordato come un anno di riflessione, il 2014 si apre con qualche concreto segno di fiducia in una ripresa trainata sostanzialmente dagli ordini per il segmento alto di gamma da parte delle blasonate maison del mondo del lusso.

Read more

 

Source: http://www.mffashion.com

You may be interested