Dal 10 maggio al Nuovo di Milano “A Bronx Tale”

May 09, 2019 394

BY: Vincenzo Pepe

Alle volte certe piccole storie fanno il giro del mondo e infrangono la barriera del tempo, acquisendo immortalità. Verso la fine degli anni ’80 un ultra trentenne attore italo-americano, che fino ad allora aveva fatto solamente qualche piccola apparizione in ‘Dallas’, si mise a lavorare a una piece teatrale. Quando il copione fu pronto invece di proporlo negli iconici teatri di newyorchesi di Broadway, fu messo in scena a Los Angeles. Così nacqua “A Bronx Tale”.

Si narra che quell’attore interpretò ben 35 ruoli, tratti dal suo stesso copione. Leggenda vera? Non si sa. Cosa che veramente poi è balzata all’attenzione delle cronache giornalistiche dedicate agli spettacoli teatrali era che, quella piece, riscosse talmente successo che all’inizio del decennio successivo un altro attore, un pezzo da 90 di Hollywood e anch’egli italo-americano, decise di trarne un film per il grande schermo.

Read more

SOURCE: https://www.thewaymagazine.it/

You may be interested