Vi svelo com’è arrivato il Barbera in California

Jul 29, 2015 962

di Jennavave Barbero

Sono di origine italo-americana, sono nata in California e poi da qualche anno sono tornata a vivere in Italia, a Milano perché non ho mai dimenticato le mie origini. Infatti piu' di 100 anni fa, come mi hanno raccontato in famiglia, i miei bisnonni Giorgio e Amelia Domenica Barbero sono immigrati in California partendo da Cuneo. Tra le cose care che misero in valigia nascosero dei piedi di vite Barbera così che furono i primi a portare questa coltivazione in California.

Le vigne nacquero rigogliose nella località californiana di Lodi (sic) all'interno di una distesa di terreno ampia circa 60 ettari che oggi è ancora di nostra proprietà anche se purtroppo non vi si coltiva più Barbera ma Primitivo e Zinfandel, a causa di una malattia che distrusse le vigne originarie. I miei bisnonni producevano anche il vino mentre adesso la mia famiglia produce uva che poi viene venduta alle cantine vinicole.

Read more

Source: http://www.ticinolive.ch/

You may be interested