Ricerca italiana sbanca in Usa, 15 giovani oncologi premiati all'Asco

May 30, 2019 269

Giovani scienziati italiani che si fanno valere all'estero per le loro ricerche sul cancro. Quest'anno al congresso annuale dell'Asco (American society fo clinical oncology), che si terrà a Chicago dal 31 maggio al 5 giugno, saranno premiati 15 scienziati - 6 le donne - che lavorano in Italia o in Usa per trovare nuove armi contro i tumori. A loro saranno attribuiti i 'Merit Award' della Conquer Cancer Foundation dell'Asco.

In tutto sono oltre 120 i premiati per il 2019. Lo scorso anno furono 11 gli oncologi italiani 'under 35' premiati. Al secondo 'Merit Ward' è Francesca Battaglin, ricercatrice dell'Istituto oncologico Veneto-Irccs, dopo il riconoscimento già ricevuto nel 2018. Sta lavorando sulle variazioni genetiche nel tumore del colon, ed è attualmente al lavoro al Norris Comprehensive Cancer Center della Keck School of Medicine di Los Angeles. 

Read more

SOURCE: https://www.adnkronos.com

You may be interested