Natale di solidarietà a Napoli con il “Giocattolo Sospeso”

Dec 04, 2019 116

Dopo il caffè sospeso, Napoli scende in campo per le famiglie in difficoltà con il “Giocattolo Sospeso”, pensato per i bambini meno fortunati che, a Natale, rischiano di non trovare un giocattolo sotto l’albero. Chi lo desidera, potrà comprare un giocattolo e lasciarne un altro pagato per un bimbo che non può permetterselo, presso i negozi che hanno aderito all’iniziativa, promossa dall’assessore ai Giovani del Comune di Napoli, Alessandra Clemente, e dall’assessore alle Pari Opportunità, Daniela Villani.

A chi decide di lasciare un giocattolo sospeso per un bambino in difficoltà, il negoziante rilascerà uno scontrino di cortesia e scriverà il nome dell’acquirente in un apposito registro conservato nel suo negozio. Per ritirare il giocattolo sospeso, bisognerà consegnare alla cassa la fotocopia di un documento d’identità.

Read more

SOURCE: https://initalia.virgilio.it

You may be interested