Padiglione Italia alla 96^ International Hotel/Motel & Restaurant Show

Dec 06, 2012 1008

ROMA, 12 NOV - Si e' aperta ieri, 11 novembre, nel Jacob K. Javits Convention Center di Manhattan, New York, la 96^ edizione dell'International Hotel/Motel & Restaurant Show.
La manifestazione, che si estende su un'area di circa 25.000 mq, rappresenta la più importante fiera negli USA per i settori relativi all'hospitality e alla ristorazione: vengono proposti prodotti e servizi per ristoranti, motel e hotel, compresi alimenti e bevande, nonché beni, attrezzature, arredamenti, biancheria, prodotti per la pulizia degli ambienti, stoviglie, amenities e tecnologie, attrezzature per i centri benessere e per l'industria della ristorazione ed altri prodotti essenziali.


E' prevista la partecipazione di circa 1000 espositori e di 35.000 visitatori, rappresentati da proprietari e/o manager di hotel, ritrovi, casinò, ristoranti, club; grossisti e distributori di alimentari; compagnie aeree e di navigazione; consulenti, architetti, designer; aziende di conduzione e manutenzione impianti.
In questo contesto l'Agenzia ICE organizza la presenza di 23 imprese nel Padiglione Italia di 320 mq. Sono presenti aziende che rappresentano i settori del tessile e biancheria, arredamento e contract, forniture agroalimentari, amenities, attrezzature per la ristorazione e per la pulizia.
Oggi la collettiva ICE sara' visitata dal Console Generale d'Italia a New York, Natalia Quintavalle, e dal Direttore dell' Ufficio ICE di New York, Aniello Musella.
La crisi finanziaria che ha gravemente colpito l'economia americana nel 2008 si sta pian piano riassorbendo, registrando confortanti segnali di ripresa. Dall'analisi condotta dalla Società americana STR, specializzata nel settore dell'ospitalità, il fatturato totale dell'industria alberghiera statunitense è cresciuto del 7,5% nel 2011 rispetto all'anno precedente, arrivando a 137,5 miliardi di dollari e segnando l'incremento maggiore percentuale degli ultimi 10 anni. Per il 2012 sono previsti aumenti dei tre indicatori di performance del settore: il tasso di occupazione delle camere è previsto in aumento dello 0,5% rispetto al 2011, raggiungendo il 60,4%; la tariffa giornaliera media per camera (ADR) si prevede in aumento del 3,8%, a $ 105,45; il fatturato medio per camera disponibile (RevPAR) si prevede in aumento del 4,3%, a $ 63,68.
La manifestazione chiudera' il 13 novembre.

fonte: ICE

You may be interested