Start-up in Silicon Valley: chi sostiene le idee italiane

May 30, 2014 726

di Mauro Battocchi


In un ambiente super-competitivo come la Silicon Valley, in cui si aggirano decine di migliaia di giovani imprenditori di tutte le nazionalità, come fare a farsi notare e prendere sul serio? A parità di tecnologia, conta il saper comunicare alla californiana. Ma conta anche avere entrature con "insider" cioè protagonisti del mercato che godono di reputazione e contatti.

Questi possono far aprire le porte giuste al momento giusto. "Mi manda Picone", dunque? Sì, nella misura in cui l'insider può far trovare il tempo per un'intervista e poi può aiutare il giovane a navigare nelle acque agitate di Silicon Valley. Naturalmente, la valutazione finale è ferocemente meritocratica e l'unico fattore che conta è la bontà del progetto. Ma per lo startupparo, gli agganci giusti contano.

Read more

Source: http://economia.panorama.it/

You may be interested