Olivetti, il negozio più bello della Fifth Avenue che incantò i newyorkesi

Jan 12, 2018 267

BY: Daniela Tanzj e Andrea Bentivegna

Nel 1950, il fondatore Museum of Modern Art di Chicago, Edgar Kaufmann Jr. decise di istituire un premio che celebrasse i prodotti dal design più innovativo. La giuria era composta da progettisti di spicco come Ray Eames Eero Saarinene -ovviamente- da lui stesso.

Era infatti anch’egli architetto e da giovane aveva addirittura lavorato per Frank Lloyd Wright, anzi era talmente affascinato dal maestro di Taliesin che convinse i suoi genitori ad incaricarlo di progettare la loro casa per le vacanze non lontano da una cascatella nei boschi della Pennsylvania.

Read more

SOURCE: https://www.lavocedinewyork.com

You may be interested