Adriana Caselotti: l’Angelica Voce di Biancaneve stroncata da Walt Disney

Apr 13, 2018 172

BY: Cecilia Fiorentini

Nel 1934 la diciannovenne italo-americana Adriana Caselotti venne scelta per interpretare la voce di Biancaneve nel celebre film d’animazione “Biancaneve e i Sette Nani”, il quale sarebbe diventato uno dei più redditizi di tutti i tempi. Nata in America, ma figlia di due immigrati italiani, Adriana Caselotti crebbe immersa nella musica; la madre e la sorella maggiore erano due cantanti d’opera, mentre il padre era insegnante di canto. L’uomo, nel 1934, venne contattato dal direttore del casting della Disney, alla ricerca della ragazza perfetta che avrebbe dovuto prestare la voce a Biancaneve.

Venuta a conoscenza di ciò, Adriana pregò il padre di presentare la sua candidatura, speranzosa di ottenere il ruolo. Dopo averlo convinto, la giovane si recò alle audizioni, cantando in modo eccelso la strofa “Un giorno il mio principe arriverà” senza che il direttore musicale, Frank Churchill, suonasse una sola nota al pianoforte, finendo per impressionarlo positivamente. Nonostante egli fosse convinto di aver trovato la ragazza adatta, Walt Disney, che ascoltò l’esibizione di nascosto, premette per esaminare circa altre 150 candidate, prima di propendere per la scelta di Adriana Caselotti.

Read more

SOURCE: https://www.vanillamagazine.it

You may be interested